Lucca Holding Spa

GESAM S.p.A.

DATI AZIENDALI
GESAM RETI S.p.a.
cod. fisc. e p. iva 01581890462
Capitale Sociale 20.626.657,00 € i.v.
N° azioni 20.626.657 valore nominale 1,00 €

SEDE LEGALE
Via L.Nottolini, 34 - 55100 Lucca
Tel. 0583-54011 - fax: 0583/540127
E-mail: info.gesam@gesam.it - Sito Internet: www.gesam.it

pec: gesamspa@pec.gesam.it

DURATA
La durata della società è stabilita fino al 31/12/2065 e potrà essere prorogata una o più volte, per delibera dell’assemblea.

OGGETTO SOCIALE
La società ha per oggetto:

- l'attività di distribuzione del gas di qualsiasi specie in tutte le sue applicazioni con destinazione ad usi civili, commerciali, industriali, artigianali ed agricoli e lo svolgimento di altri servizi di interesse generale nel settore dell'energia, incluse la realizzazione e la gestionedi reti ed impianti funzionali all'esercizio dei servizi stessi. (....)

La società potrà inoltre svolgere tutte le attività di natura edilizia, funzionali e connesse alla gestione del servizio di competenza. La società, in via secondaria e strumentalmente al conseguimento dell'oggetto sociale, potrà inoltre:

-compiere tutte le operazioni e svolgere tutte le attività economiche, commerciali, industriali, finanziarie e creditizie nei limiti e con le modalità delle leggi in vigore, mobiliari ed immobiliariritenute necessarie e/o utili per il conseguimento dell'oggetto sociale;

- assumere partecipazioni ed interessenze, anche di controllo, in società ed enti aventi il medesimo oggetto sociale oppure oggetto analogo, affine o complementare al prorpio, senza fini di collocamento presso terzi e comunque nei limiti e con le modalità delle leggi in vigore;

- prendere o concedere in affitto aziende o rami di azienda del settore; rilasciare avalli, fidejussioni, ipoteche ed altre garanzie reali e personali a titolo oneoroso o gratuito, anche a favore di terzi.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

L'organo amministrativo è costituito, di regola, da un Amministratore Unico. In presenza di diverse serie di azioni, la società è amministrata per ragioni di adeguatezza organizzativa da un Consiglio di Amministrazione composto da tre o cinque membri, anche non soci, in modo da permettere alle diverse categorie di azionisti di designare gli amministratori con le modalità di seguito indicate.

Il Consiglio di Amministrazione è nominato dall’Assemblea.
La maggioranza dei Consiglieri, ivi compreso il Presidente, saranno designati dalla maggioranza degli azionisti di Serie A, mentre gli altri consiglieri saranno designati dalla maggioranza degli azionisti di Serie B e di Serie C. (...) Gli amm.ri non possono essere nominati per un periodo superiore a tre esercizi e sono rieleggibili.
Il Consiglio elegge tra i suoi membri un Vice-Presidente e nominerà pure un Segretario, che potrà essere scelto anche tra persone estranee al Consiglio.

Designati da parte pubblica

Presidente: Ugo Fava

Consigliere: Alessandro Nieri

Consigliere: Lodovica Giorgi

Consigliere: Patrizia Paolini

 L’attuale CdA è stato nominato nell'Assemblea del 26/04/2016


COLLEGIO SINDACALE
E’ composto di tre membri effettivi compreso il Presidente che viene nominato su designazione dei possessori delle azioni di Serie A e di due supplenti.
Sia i membri effettivi che i membri supplenti sono rieleggibili una sola volta. Il collegio dura in carica tre esercizi.

Di seguito i componenti il Collegio Sindacale di nomina pubblica.

Presidente Collegio Sindacale: Carlo Lazzarini

Sindaci Effettivi: Giulio Grossi e Paola Girolami

Sindaci Supplenti: Gianluca Borbotti e Francesca Moretti

Il Collegio Sindacale è stato nominato nell'Assemblea del 26/04/2016.

 

ELENCO SOCI

Azionisti 
LUCCA HOLDING S.p.A. 56,71 %
Toscana Energia SpA
42,96 %
Comune di Capannori 0,33 %


UTILI
Gli utili netti risutanti dal bilancio, previa deduzione del 5% da destinare alla riserva legale ai sensi dell'art. 2428 del c.c., saranno ripartiti tra i soci, in ogni caso, in misura proporzionale alla partecipazione azionaria da ciascuno posseduta, salvo diversa destinazione deliberata dall'assemblea.

PAGAMENTO DIVIDENDI

Il pagamento dei dividendi viene effettuato nel termine che sarà fissato dall’Assemblea (...). I dividendi non riscossi entro il quinquennio dal giorno in cui sno divenuti esigibili sono prescritte a favore della società.